Luna Pallida: …Vs una Luna Miracolosa

Seconda parte. Non perdiamo tempo che la luna è alta nel cielo!
1705
Apparizione certificata al 100%
anche di fronte a pastorelli portoghesi.
Grado 0
Grado 1
Grado 2
Gradi 3
Vi ho promesso dei multiattacchi e possa colpirmi la Luna se questo mazzo non ne fa a iosa! Tutto gira attorno a Eva che funge sia da breakride che da Vanguard principale. Eva è quella che vogliamo giocare sempre a turno 3 e sempre Eva è quella che vogliamo convocare sopra di lei. L’effetto in Breakride di permette di chiamare in campo dall’anima due unità Luna Pallida qualsiasi quando attacca a patto di muovere due unità Luna Pallida dal campo all’anima. Volendo potete chiamare fuori le stesse unità che avete messo dentro ma con un po’ di setup sarà possibile estendere di molto la fase d’attacco.
Eva viene supportata dalle vecchie Alice e Coniglietta di Mezzanotte che ormai dovreste conoscere. Entrambe sono ottime carte per estendere la fase d’attacco e per forzare l’avversario a usare più scudi possibile. Coniglietta in questo caso è molto più efficiente di Alice visto che lasciando lo spazio aperto nella linea di supporto si potrà schierare Trapezista Purpureo  e cambiare l’unità davanti a Trapezista con una nuova così da riformare la colonna. Alice è leggermente meno sinergica per il fatto che libera uno spazio nella linea frontale e non permette di ricostruire la colonna ma risulta ugualmente utile per mettere pressione sull’avversario.
Si va in scena!
Cosa chiamiamo con Eva e compagnia? Abbiamo già visto Trapezista ma ci sono altre carte molto utili da considerare. Prima di tutto, gli attaccanti. Jill Saltellante quando viene chiamata dall’anima prende +3000 di forza diventando una 12000 così come Grifone Anello di Fuoco che quando attacca come retro prende +2000 (Grifone è anche la migliore unità da convocare su Eva per tentare il turno finale). Entrambe le unità garantiscono il raggiungimento di alti livelli di forza per colpire anche le crossride se supportato a dovere, sempre più diffuse al momento, e in generale rappresentano delle ottime unità anche senza particolari set-up.
Questa versione gioca le Domatrici di Bestie per poter accedere a un supporter da 9000 come Domatrice della Bestia Turchese e all’ennesimo attaccante da almeno 11000 di forza come Domatrice della Bestia Scarlatta. Diventa non fondamentale, di più, avere la domatrice Scarlatta nell’anima ma tra convocazione e Principessa Danzante del Cielo Notturno non sarà un grande problema.
Il mazzo mi ricorda come idea i vecchi Fratelli Aculei (aspettate, ma l’ho trattato con la break?) dove hai una unità che fa da playmaker, Eva in questo caso, e poi le altre che servono per spingere alle corde l’avversario. Vero, se non si vede Eva come Vanguard può essere un grosso problema quindi si potrebbe pensare di togliere i Grifoni o le Alici per due copie di Luquier Reverse in modo da avere un piano di riserva in caso le cose non andassero come desiderato.
Credo comunque che sia una versione molto interessante e che premia il giocatore capace di prendersi dei rischi e di pianificare in anticipo le fasi d’attacco.
Alla prossima.
 
Stand Up My Vanguard! 
Aster89 
 
I nostri canali social.

 

E ci trovate anche su:
Cf-Vanguard TCG Players (gruppo ufficiale)

P.S. si ringrazia Davide Polcaro della community di Treviglio per aver fornito la lista del mazzo di oggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...