Esperimento Sociale: Exculpate me, Princess!

L’esperimento sociale è finito! Le votazioni sono chiuse ed è il momento di snocciolate un po’ di risultati.

Gradi 0
Exculpate me, Princess.
Gradi 1
Gradi 2
Gradi 3
Prima di tutto, voglio ringraziare tutti quelli che hanno partecipato e che hanno reso possibile l’iniziativa.
Ora vediamo come si è proceduto. Nel corso della settimana si sono tenuti vari sondaggi per stabilire la conformazione del mazzo Paladino Reale a cominciare dal Precursore per terminare con gli inneschi. Non si tratta del modo normale di costruire un mazzo visto che di solito di parte dai gradi 3 per scendere la scala dei gradi ma ho scelto di fare il contrario sia per rendere le scelte un po’ più difficili sia per non fossilizzare i giocatori su un solo tipo di strategia. Ci sono riuscito in parte e guardando la lista si può capire come alla fine si sia scelto di costruire un mazzo Blaster anche se molto diverso dal solito.
Snogal non ha idea di come abbia passato il turno
ma è contentissimo di esserci. Good Boy!
La vittoria di Wingal Coraggioso tra i precursori era abbastanza scontata essendo in generale il miglior precursore del clan che si decida di giocare Blaster o meno. Già però a questo punto del sondaggio si è attuata una scrematura in quanto se avesse vinto Drangal si sarebbero dovuti trovare per forza nei sondaggi successivi anche le altre parti della catena mentre se avesse vinto Tiffany era scontato che ci sarebbero stati molti più Cavaliere Gioiello.
Il giorno dopo è toccato ai Gradi 1 e qui già si poteva capire come si sarebbero comportati i votanti anche per i giorni successivi. Marron, Kaye Iseult hanno ottenuto un pari punteggio di voti e quindi sono di diritto entrati a far parte del mazzo in 4 copie. Mancavano 2 posti per riempire gli slot disponibili e sia Snogalche Toypugal ottennero lo stesso numero di voti e quindi sono stati inseriti in mono copia. L’inserimento di Kay ha condizionato la scelta delle opzioni per i gradi 2 e 3 nei sondaggi successivi visto che era palese come ai giocatori piacesse molto Blaster come subclan e quindi l’inserimento di queste carte divenne quasi obbligatorio.
Il giorno dei gradi 2 arrivò forse la prima sorpresa. Chi si aspettava di andare sul sicuro e costruire un mazzo con Signore Maestoso Blaster si trovò di fronte a un primo inghippo. Blaster Oscuro non venne selezionato tra le opzioni disponibili in quanto facente parte di un altro clan. La decisione è stata presa deliberatamente da una parte per evitare che si andasse su Signore Maestoso (abbastanza scontato dopo i primi giorni), dall’altra perché inserire Blaster Oscuro sarebbe stato andare contro le indicazioni iniziali dell’esperimento che consisteva nell’armeggiare solo coi Paladini Reali. Ammetto che è una decisione deliberata e presa in maniera univoca e sono altrettanto validi i motivi per l’inclusione di Blaster Oscuro tra le opzioni. Sta di fatto che la vittoria di Distruttore delle Lame e di Bediverenon deve sorprendere essendo le carte base della strategia Blaster. L’unica carta particolare è Evocatore di Mithril che malgrado i pochi voti ottenuti sono stati abbastanza per ricavarsi uno spazio nel mazzo.
Alfred, you’re fired!
Ora tocca ai gradi 3. Vi dirò, fin dal giorno dei gradi 1 speravo che i giocatori scegliessero questa opzione e infatti non sono stato deluso. Palamendesha dominato il sondaggio più di quanto non mi aspettassi mentre la vera sorpresa è stato Exculpate il Blaster in seconda posizione! Ok, forse inserire ben 3 copie di Exculpate è tanto ma i votanti hanno espresso la loro preferenza per questa carta che penso non abbia mai visto il campo di gioco neanche all’estero. Questa tuttavia è un po’ la bellezza dell’esperimento: vedere come i giocatori si comportano di fronte a delle scelte e vedere se queste scelte siano o meno coerenti con quelle fatte nei sondaggi precedenti. Exculpate rientra in questa categoria così come Ashlei che aiuta quest’ultimo nel turno finale (attaccare tutto il campo per 22000 credo faccia piacere a qualsiasi giocatore). Purtroppo dal sondaggio sono dovuti rimanere fuori Alfred, Re dei Cavalieri e Carica Gigantech che non hanno ricevuto abbastanza voti per essere inseriti negli slot dei gradi 3.
Ultimo è toccato agli inneschi che sono stati votati non per singola carta ma per conformazione. Alla fine ha vinto un classico 4 cure, 4 pescate e 8 inneschi ma nel prossimo esperimento è molto probabile che si tornerà a votare per la singola carta se non altro perché votando a blocchi e non per carta si è tolta la possibilità di personalizzare ancora di più il mazzo.
Conclusioni:
Avevo alcune aspettative che in parte sono state confermate. I giocatori sono stati capaci di indirizzare le proprie scelte verso una strategia coerente e il mazzo non è uscito male a parte qualche carta un po’ discutibile. Credo che molti fossero partiti con l’idea di costruire un mazzo Blaster fin dall’inizio e che non abbiano mai realmente preso in considerazione altre strategie e questo può essere dovuto a due fattori: il ristretto numero di votanti e il preconcetto che non ci siano altre strategia valide al di fuori di Blaster. Se la prima può essere facilmente verificata riproponendo un esperimento simile ma ampliandone il numero di partecipanti, la seconda è solo una mia speculazione che avrebbe bisogno di ulteriori verifiche. Mi piacerebbe sapere la vostra opinione a riguardo.
Ditemi cosa pensate di questa iniziativa. Vi è piaciuta? Vi aspettavate questo risultato? La riproponiamo almeno una volta al mese? Io l’ho trovata molto istruttiva per capire un po’ meglio la community che mi segue.
Stand Up My Vanguard! 
Aster89 
I nostri canali social.
E ci trovate anche su:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...