Piuma Angelica: Tutto fa male, la vita fa male, Shamsiel fa male.

BT07 è in vendita! Siccome molti potrebbero non avere ancora tutte le carte ho pensato che sarebbe stato interessante proporre qualcosa di già esistente che richiede solo un paio di cambi. Quindi, è ora di mandare in pensione Ergodiel e di dare il benvenuto a Shamsiel!
Secondo la cartella medica quello
che ti aspetta è dolore e sofferenza.
Gradi 0
1 Taurial, Bambina della Speranza
4 Unicorno Corsa Razzo
4 Messaggera Lanciatrice di Bouquet
4 Angelo Colpo Critico
4 Angelo Sorriso Solare
Gradi 1
4 Requiel, Custode Pura
4 Pegasus Mille Raggi
4 Tiratrice di Lancette
3 Nociel, Cupido da Battaglia
Gradi 2
4 Pegasus Milione di Raggi
4 Nociel Mitragliatrice dell’Amore
3 Amaros, Memoria Centrale
Gradi 3
4 Shamsiel, Capo Infermiera
3 Calamity Flame, La Fenice
Iniziamo con le spiegazioni visto che si saranno un bel po’ di dati da snocciolare. Partiamo da una considerazione generale: Piuma Angelica è forse il clan più consistente del momento. Grazie alla possibilità di scambiare carte dalla mano con carte nei danni questo clan può sempre trovare ciò di cui ha bisogno al momento giusto. Serve una Sentinella? Si scambia una carta nei danni con quella, non si pesca un grado 3 per convocarlo? Nessun problema, lo si può prendere dai danni scambiando magari un grado 0. Si tratta di un grosso vantaggio rispetto ad altri clan e permette a Piuma Angelica di poter essere sempre preparato ad ogni situazione. Al mix si è aggiunta Shamsiel che è esattamente la carta che serviva a questo mazzo sia offensivamente che difensivamente. 
La Limit Break di Shamsiel permette di scambiare una carta dalla mano nei danni quando attacca ma non è tanto questa l’abilità che in playtest ha stupito di può tanto me quanto il mio compagno di team. La seconda abilità è quella che ha rivalutato ai miei occhi questo clan, capace di giocate difensive mai viste prima. Shamsiel prende +2000 punti fino alla fine del turno ogni volta che una carta va nella zona danni. Ora, sapete tutti quanto rompiscatole sia giocare contro Sovrano Draconico la Fine quando diventa un 13000 di forza o di quanto sia difficile poi colpire i vanguard quando hanno un innesco sopra. Ecco, Shamsiel può arrivare a considerevoli valori di forza nel turno avversario già dopo aver preso un danno o avendo utilizzato l’effetto di Nociel g1. Col fatto che si tratta di un effetto continuo, più si prenderanno danni, più sarà facile difendere Shamsiel; e più danni si prenderanno, più aumenterà il numero di carte tra le quali scegliere nel momento in cui si attiverà la LB di Shamsiel. Non è strano ritrovarsi a difendere con vanguard a 14-16000, il che vuol dire che l’avversario farà fatica a costruire delle colonne decenti. Discorso simile vale per l’attacco. Se cambiate due carte grazie a Nociel e Shamsiel potrete trovarmi ad attaccare raggiungendo il terzo scaglione di danno più o meno contro il 90% dei mazzi attuali. 
Non ho parlato di lei perché viene
giocata solo per i 5000 di forza.
Con questo continuo scambio di danni, l’inclusione di 4 copie di Calamity Flame, Pegasus Milione e Miliardo di Raggi è stata quasi obbligatoria. Non solo aiutano a costruire delle colonne davvero forti, ma possono diventare difficili da attaccare visto che condividono la stessa abilità di Shamsiel. Non è escluso che in futuro si possano sostituire le pescate o un set di critici per dei risvegli vista la facilità con cui Pegaso g2 e Calamity Flame aumentano la loro forza (Pegaso g1 difficilmente sarà giocato nella linea frontale). 
Voglio spendere due parole sulla questione contrattacchi. Questo mazzo riesce, volendo, a scoprire tutti i danni ogni turno visto che le carte che metti dalla mano nei danni vanno scoperte. Entra quindi in gioco sia Amaros che Tiratrice di Lancette. La prima mette pressione e costringe la parata all’avversario (ormai conosciamo questo tipo di effetti) mentre Tiratrice di Lancette è la carta ideale per sistemare le colonne e mandarle oltre il terzo scaglione di danno. Tanto non avete problemi di contrattacco, potete anche coprire due carte a turno. 
Molti giocano i Doctoroid che a costo di un cb mettono la prima carta del mazzo nella zona danni per poi ritornare un danno nel mazzo a fine turno. Posso capire l’idea di base ma alla fine questo mazzo non ha problemi a muovere carte tra mano, mazzo e danni quindi i doctoroid risultano ridondanti nell’economia generale e il loro valore di forza sotto la media non aiutano a giustificarne la presenza nel mazzo. Senza contare che Tiratore di Lancette è di base molto più forte e sinergico del doctoroid g1. 
Per oggi è tutto, vi do appuntamento a mercoledì prossimo dove ci prenderemo 5 minuti per discutere. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...