Anteprima BT05: Murakumo no jutsu

Kage bunshin no vanguard.

A Natale Card Capital Italia non si ferma con gli articoli e quindi è tempo di una nuova anteprima! Dopo la Neo Nettare di settimana scorsa, oggi tocca al clan Murakumo con cui abbiamo fatto conoscenza in EB01 questo agosto ma che adesso diventa finalmente giocabile al 100%. 

Qual è la peculiarità del clan? I ninja Murakumo si sono specializzati, a differenza dei loro rivali Nubatama, nell’arte di clonare se stessi temporaneamente per sovrastare i nemici. Purtroppo però le copie chiamate in campo non dureranno molto, giusto fino alla fine del turno, ma potrebbero bastare per chiudere definitivamente la partita. 
Come si cloneranno, dite voi? Voidgelga, Drago Furtivo è un grado 3 con 9000 punti di forza che, quando viene messo come Vanguard o Retroguardia permette di cercare una copia di se stesso e schierarla in una retroguardia al costo di un semplice contrattacco. A fine turno, però, l’unità chiamata tornerà in fondo al mazzo di fatto rendendocela disponibile solamente in quel turno. Se è vero che non si tratta di un’effetto molto affidabile quando si tratta di controllare il terreno, questo tipo di abilità è perfetta quando si deve ricostruire il campo per tentare il turno finale. Dello stesso tenore sono anche Corvo della Mezzanotte, Demone Furtivo e Un Milione di Topi, Bestia Furtiva. Se però per Voidgelga e Corvo non ci sono reali motivi per clonarli più di una volta dello stesso turno (sono pur sempre dei gradi 2 e 3, non possono supportare), un discorso diverso tocca a Un Milione di Topi che, essendo una unità di grado 1, può riempire da solo la linea di supporto al costo di due soli contrattacchi (uno per l’unità che chiamiamo dalla mano in retroguardia e uno per l’unità che chiamiamo dal mazzo grazie all’abilità del primo Topo). Il risultato sono tre supporter da 6000 quasi gratuiti che se abbinati bene a Zambaku (uscito in EB01) o a qualsiasi altra unità da 10000 o più permettono di mettere in difficoltà l’avversario non di poco. 
Questa strategia però risulta molto dispendiosa ma fortunatamente due carte vengono in soccorso ai giocatori di Murakumo: Signore Kurama, Demone Furtivo e Criniera Bianza, Bestia Furtiva. Il primo è una copia del buon Mr.Invincibile quindi permetterà di caricare ogni turno una carta dall’anima per scoprire un danno mentre il secondo possiede lo stesso effetto di Drago Bellicoso. Criniera Bianca da la possibilità ai giocatori di scoprire un danno ogni volta che colpirà un vanguard, diventando di per se un problema per l’avversario che sicuramente non vorrà rivedersi giocare contro le varie unità copiate. 
Invictus
Rimane solo un dubbio, quindi: chi è il boss monster del clan? Ecco a voi Signore Mandala, Drago Demoniaco Celato! Stranamente, il Signore Mandala non gioca per copiare le unità, quanto per difendersi meglio dagli attacchi nemici. Il suo effetto rientra nel novero dei colpi personali (abilità che richiedono di scartare una carta con lo stesso nome come parte del costo per attivarsi) e permette, una volta attivato, di dare -10000 di forza all’unità attaccante avversaria. Il Signore Mandala quindi trasforma tutte le copie di se stesso rimanenti in scudi da 10000 rendendo più facile fermare gli attacchi nemici e dando un senso ai gradi tre in mano che altrimenti sarebbero carte morte. Mandala ha anche la possibilità di essere cercato grazie a Soffio Maledetto, Drago Furtivo e Lama Turbolenta, Drago Furtivo che si attivano quando l’attacco nel quale sono presenti colpisce un Vanguard nemico. Entrambe permettono di guardare le prime cinque carte del mazzo, scegliere un Signore Mandala tra di esse, e aggiungerlo alla mano. 
L’unica nota dolente di Murakumo è il basso livello di potenza che le unità a sua disposizione sono in grado di offrire. Le unità che si copiano sono rispettivamente dei 6000, 8000 e 9000 e difficilmente riusciranno ad essere dei grossi problemi per l’avversario se non abbinate ad altre carte dall’alto valore di forza che non sempre sono presenti. Il clan ha ottime possibilità di riempire degli spazi lasciati vuoti ma riesce con molta difficoltà a costruire in campo duraturo. Di pro invece, Murakumo ha appunto questa grande potenzialità offensiva attivabile con cura nei momenti in cui l’avversario ha abbassato la guardia e si ritrova con poche carte con cui parare e, cosa da non sottovalutare, Mandala Lord assieme a Zambaku rendono questo clan l’unico al momento capace di mettere in campo ben due unità diverse con 11000 di attacco! 
Per oggi è tutto, io vi saluto e vi do appuntamento al prossimo articolo. 
Stand Up My Vanguard!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...