Mazzi budget per iniziare: Paladino Ombra, chi l’avrebbe mai detto?

L’altro giorno stavo provando Paladino Ombra col mio compagno di team e, siccome ci mancavano le sentinelle, abbiamo provato una versione alternativa che ne facesse a meno. Malgrado il risultato non così eccitante come ci aspettavano, il mazzo ha risposto abbastanza bene e controllando la lista mi sono accorto che con due o tre cambi si poteva realizzare una decente versione di Paladino Ombra budget per chi si sta approcciando per la prima volta al gioco. Il mazzo che posterò qui sotto dovrebbe costare tra €25 e €30 e rappresenta un’ottima alternativa per chi non è soddisfatto degli attuali trial deck e vuole provare qualcosa di diverso.

Gradi 0

Letteralmente shock the monkey.
1 Fullbau
4 Cupo Mietitore
4 Congelatore dell’Abisso
4 Trombettiere del Lato Oscuro
4 Guaritrice dell’Abisso
Gradi 1
4 Charon, Saggio Oscuro
4 Arianrhod, Strega di Nostrum
4 Blaster Giavellotto
3 Marron, Piccolo Saggio
Gradi 2
4 Rugos, Cavaliere dell’Oscurità
3 Fatalita, Castello del Mondo Demoniaco
3 Lanciere Maledetto
1 Blaster Oscuro
Gradi 3
3 Gusion, Demone Lancia d’Argento
2 Dittatore Oscuro
2 Badhabh Caar, Mago Oscuro
Guardatelo bene, ad esclusione di Blaster Oscuro (che per colpa dell’hype è schizzato a cifre degne di una doppia rara) il mazzo si presenta estremamente economico per un giocatore che deve iniziare. Rugos, Lanciere Maledetto, Badhabh Caar e Gusion non dovrebbero venire più di un euro ciascuno e rappresentano delle scelte da una parte obbligate per via del basso pool di carte disponibile, dall’altra solide in quanto gli effetti che mettono a disposizione sono più che dignitosi. Se non riuscite a trovare il Dittatore Oscuro, che è stata la carta promo del Launch Event di BT04, non spaventatevi. Basta aggiungere un’altra copia di Gusion e di Badhabh Caar e non avrete problemi.
Che fatalità esserci incontrati.

Dove stava il grosso del costo di questo mazzo? Nei gradi 1 e 2. Se per i gradi 2 si è potuto rinunciare a Namain e a Macha con delle alternative valide, più difficile è la situazione dei gradi 1. Gururubau e Mac Lir sono carte davvero forti e senza molte possibilità di sostituzione dentro al clan. Per questo ho fatto affidamento a Marron che, coi suoi 8000 punti di forza, rappresenta la miglior scelta possibile al momento per sostituire Gururubau mentre Mac Lir ha lasciato il posto a Arianrhod. Non spaventatevi ad andare fuori clan visto che può permettervi di risparmiare qualche euro pur non minando l’efficacia finale del mazzo. Chiaramente, al posto dei Marron poteva esserci qualsiasi altro grado 1 con 8000 di forza, ho scelto quelli Paladino Reale per rimanere in tema.

Un solo Blaster Oscuro dovrebbe bastare visto che Blaster Giavellotto permette di cercarlo e che aumentandone il numero non staremmo parlando più di un mazzo budget. Se avete già più copie di Blaser Oscuro giocatelo pure, magari sacrificando i Fatalita o i Lancieri ma non sono fondamentali per quello che si vuole fare.
Ecco, che cosa vuole fare questo mazzo? Ad un primo sguardo si direbbe che l’idea è quella di riempire velocemente il terreno per infliggere molti danni all’avversario velocemente a costo di sacrificare qualche carta difensiva per farlo. Ed effettivamente questo è il piano. La cosa interessante è che Paladino oscuro può raggiungere quest’obiettivo senza dover far uso delle carte più costose a sua disposizione (anche se Macha non dispiacerebbe) mantenendo però una buona capacità di difendersi. Non sottovalutate Gusion che è capace di arrivare a 21k di forza una volta supportato dopo che ha attivato il suo effetto. La nota dolente sono gli inneschi ma considerando cosa Bushiroad al tempo ha regalato ad altri clan (Irregolari Oscuri, sto guardando voi) potrebbe essere andata peggio.
Se volete qualcosa di economico, interessante, diverso dal solito ma che allo stesso tempo possa darvi qualche soddisfazione in torneo provate questo mazzo. Sono sicuro che vi sorprenderà.

Stand Up My Vanguard!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...