Anteprima BT04: Paladini Ombra!

Terza parte dell’anteprima riguardante BT04. Quest’oggi presentiamo l’ultimo clan introdotto legittimamente nel gioco, non che il clan dell’antagonista principale della prima serie dell’anime: Paladino Ombra!
Si tratta di uno dei clan del Santuario Unito, composto da reietti della nazione nato come contrasto a quelli che sono i Paladini Reali. Se la forza dei Paladini Reali si basa sul riempire il terreno per sferrare attacchi molto potenti, i Paladini Oscuri invece basano la loro forza sul sacrificare i propri compagni per ottenere dei benefici. Al momento, se andiamo a vedere bene, solo Phantom Blaster Dragon funziona seguendo questa strategia.
Scusi, ha mai sentito parlare del nostro signore salvatore Phantom Blaster Dragon?

Partiamo dalla catena di convocazione: Il già menzionato Phantom Blaster Dragon è l’apice della catena che inizia con Fullbau per continuare con Blaster Javelin e Blaster Dark. Il grado 0 e il grado 1 non cambiano da quelli già visti per Megacolonia e Polizia Dimensionale, quindi non mi soffermerò su di loro. Blaster Dark invece ha un effetto solo da Vangauard (a differenza del ben più noto Distruttore delle Lame) e coprendo due danni permette di ritirare una qualsiasi retroguardia dell’avversario. Non esaltante visto che i contrattacchi questo mazzo ne fa tanti e molti servono per unità fondamentali tipo Darkness Maiden, Macha o Skull Witch, Nemain (anche se, per quest’ultima, il valore di forza è estremamente basso). In più si tratta sostanzialmente di un 9000 senza effetto quando si trova come retroguardia, non proprio il massimo. E cosa possiamo dire di Phantom Blaster Dragon? Certamente lui sarà l’asso del mazzo, quello che permetterà di chiudere le partite… Eh. Coprendo due danni e ritirando ben tre unità che controlliamo questo drago otterrà 10000 di forza e un critico in più. Sembra fantastico, no? No. Il fatto che il costo debba essere pagato prima di attaccare (visto che si tratta di un ACT) costringendoci a perdere le nostre unità prima di poterle aver utilizzate per attaccare e l’alto costo in risorse necessarie per attivare il drago non sempre riescono a giustificarne l’utilizzo. Inoltre, una sentinella può bloccare completamente l’effetto del drago, lasciandoci quindi con un pugno di mosche in mano e con poche possibilità di recuperare il turno successivo. 

Non voglio essere pessimista, Phantom Blaster Dragon rimane una catena di convocazione solida che almeno per i primi due turni sistemerà ogni problema di stabilità. Phantom Blaster Dragon, pur non essendo il massimo, rimane comunque un 11000 facile da difendere e difficile da colpire agilmente dall’avversario. Ma fortunatamente abbiamo altre unità interessanti per quanto riguarda lo slot dei gradi 3. Dark Metal Dragon può diventare agilmente un 14000 quando attacca come vanguard, mentre Silver Spear Demon, Gusion può diventare un 140000 pagando due danni (troppo, forse, per un mazzo come questo). Dark Mage, Badhabh Caar invece è un topcaller come Carica Gigantech per i Paladini Reali. Dove sta quindi la giocata forte? Nella promo del Release! Il Dittatore Oscuro è un mix tra Alfred, Re dei Cavalieri e Drago Salva Anima e quindi fornirà un’ottimo vanguard di grado 3 in grado sia di diventare da solo un pericolo per l’avversario, sia di rendere le retroguardie frontali dei pericoli reali anche se solo per un sol turno. Ottimo per questo mazzo che ha una buona capacità di riempire il campo e quindi di rendere il Dittatore un 2000 senza problemi. 
Psyqualia intensifies.

Per il resto non si trovano unità particolari in questo clan, bene o male sono unità che abbiamo già visto in clan come Kagero, Lottatore o Megacolonia. Menzione d’onore per Garurubau capace di diventare un 10000 quando attacca un Vanguard. Non male per un grado 1. 
E anche per oggi è finita quest’anteprima, cosa ne pensate dei Paladini Oscuri? No ci sentiamo settimana prossima.
Stand Up My Vanguard!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...