L’importanza di convocarsi a catena.

Domenica parlando di Tsukuyomi abbiamo fatto conoscenza con una nuova meccanica che venne introdotta al tempo in Cardfight!!Vanguard da Bushiroad per risolvere un problema non indifferente: come non mancare la convocazione di turno? A quanti di noi è capitato giocando di non essere in grado di giocare le unità più forti del mazzo ma di non poterlo fare perché non siamo riusciti a completare la convocazione fino a grado 3? Si tratta di uno dei problemi più lampanti di questo gioco, Tanto che la forza di un clan come Paladino Reale non risiedeva nella qualità degli effetti delle carte ma nel fatto che fosse quasi impossibile perdere un turno di convocazione e non arrivare a grado 3 nei tempi stabiliti. 
Come venne risolto il problema? Scopriamolo assieme e visto che ci siamo riportiamo qualche calcolo statistico. Ovviamente, si dovrà parlare di carte non ancora uscite da noi nel formato italiano, ma almeno così non dovrò ripetermi in futuro (evviva la pigrizia). 
Prima di tutto, di cosa si tratta? Le convocazioni a catena sono una serie di effetto composti da quattro carte di grado dallo 0 al 3 che si chiamano a vicenda permettendoci di arrivare senza prendere svantaggio carte. Ancora, di solito queste convocazioni hanno dei vantaggi in termini di forza quando nell’anima sono presenti almeno uno dei pezzi richiesti e se sono convocati sopra una delle unità richieste ottengono un effetto aggiuntivo che di solito fa aggiungere il grado superiore. Per terminare, i valori standard di queste carte fanno in modo che, incolonnando il grado 1 col grado 2 o 3, il potere totale arrivi a 16000, così da creare la colonna giusta per andare al secondo scaglione di scudo. Bene, non mi sembra ci sia altro di generico da aggiungere, possiamo entrare nel dettaglio.
1. Convocazione a divinazione.
Yo adivino el parpadeo
de las luces que a lo lejos
van marcando mi retorno.

Questo tipo di convocazione a catena riguarda sopratutto le carte di BT03, in particolare al già citata Tsukuyomi e Knight of Godly Speed, Galahad (di cui parlerò più approfonditamente domenica, consideratelo un assaggio). Queste unità permettono, all’inizio della fase di convocazione, di guardare le prime cinque carte dalla cima del mazzo, scegliere il grado superiore segnato sull’effetto dell’unità e convocarlo istantaneamente sopra il nostro Vanguard. In questo modo non dovremo perdere carte dalla mano, un vero e proprio +1, che specie all’inizio della partita può rivelarsi fondamentale per sopravvivere. Quante volte si sarà in grado di completare questo tipo di catene? Diciamo che guardare le prime cinque carte non da la sicurezza di poter portare a termine la convocazione utilizzando solo quest’effetto. Non sarà raro, quindi, dover utilizzare carte dalla propria mano per essere sicuri di trovare tutti i pezzi. Si dovrà quindi giocare qualche carta in grado di sistemare l’anima in caso non sia presente uno dei pezzi della catena, altrimenti ci ritroveremo con un vanguard grado tre con solo 9000 di potenza (che come sappiamo non sono proprio il massimo). Diciamo che riuscire a completare questo tipo di effetti sarà possibile circa la metà delle volte. Alla fine stiamo parlando di appena 12 carte totali nel mazzo su cui non abbiamo garanzia di trovare il pezzo giusto al momento giusto. Per essere il primo tentativo, però, è un buon inizio.


2. Convocazione a chiamata.
Quindi mi state dicendo che
posso cercare il grado due?

Questo secondo tipo di convocazione la si troverà in BT04 e riguarderà i subclan Enigman, Giraffa, Amber Dragon, Blaster e Blau. A differenza dei precedenti, queste convocazioni a catena non faranno guardare carte dalla cima del mazzo ma andranno a prendere direttamente la carta relativa quando vengono messi come Vanguard. Questo succede grazie al grado 0 che, quando ci viene convocato sopra il grado 1, fa cercare immediatamente il grado due senza costi aggiuntivi. Inoltre, il grado uno se chiamato come retroguardia attiva il suo effetto facendoci cercare il grado tre. Questa volta, però, al costo di scartare un grado tre qualsiasi dalla mano. A differenza del primo tipo di convocazioni, queste otterranno bonus di forza invece che malus, diventando quindi molto più versatili e non costringeranno a giocare degli effetti che carichino l’anima, come invece sia Tsukuyomi che Galahad necessitavano. Quante volte si riuscirà a completare questa catena? Considerando che basta vedere solo il grado 1 per essere sicuri di avere anche il grado successivo e che sempre il grado uno cerca lo stadio finale direi che le possibilità sono molte. Almeno due volte su tre si riuscirà ad arrivare a grado 2 senza problemi mentre per il grado 3 siamo di poco sopra la metà. Dovete tenere presente che questi mazzi non sono così dipendenti dalla catena come invece lo sono quelli del primo caso, quindi non sarà la fine del mondo giocare come vanguard di grado tre uno diverso. 


3. Convocazione mista.
Roar, roar, ROAR!

Si tratta di un ibrido che verrà introdotto in BT06. Visto che è così lontana nel tempo non mi sembra il caso di andare nel dettaglio ma un accenno è quasi d’obbligo. In questo tipo di catene la parte del leone la fa il grado 1 che, quando ci viene convocato sopra il grado 1 relativo, permette di guardare le prime sette carte del mazzo, di scegliere una delle parti della catena e di aggiungerla alla mano. Cosa succede però se non verrà convocato il grado 1 relativo? Nelle prime non succedeva nulla e si sarebbe semplicemente persa la carta, in queste invece il grado 0 si può chiamare nelle retroguardie sostanzialmente non mandandoci mai in svantaggio. Malgrado non si tratti di un +1 fisso ogni turno, si potrà almeno sistemare la mano per i turni successivi o non si perderà il Vanguard iniziale. Essendo meno stabili come convocazioni, queste carte ottengono vantaggi davvero fondamentali se ci viene convocato sopra il grado superiore (andando a bilanciare il tutto). Effetti che variano da clan a clan, ma che possono aiutare molto nel corso della partita.

Oggi abbiamo fatto un piccolo salto nel futuro, menzionando carte che vedremo solo tra mesi ma era necessario per far comprendere come questo gioco si evolverà e come Bushi tenterà di risolvere alcuni problemi legati alla consistenza delle convocazioni.

Vi saluto e alla prossima.
Stand Up My Vanguard!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...