5 minuti di discussione su… le Sentinelle

Quest’articolo sarà abbastanza breve. Ultimamente, conversando con giocatori nelle varie pagine facebook relative a Cardfight!!Vanguard (compreso nel mio gruppo), sto notando che molti sono restii a recuperare le Sentinelle per i loro mazzi, molte volte per via dell’alto costo che queste carte hanno raggiunto in breve tempo all’interno della comunità. 
Posso capire la motivazione visto che un playset di Sentinelle può arrivare a costare quanto la metà di tutto il mazzo (ne so qualcosa per esperienza personale) e non tutti se la sentono di investire così tanto in una volta. Le sentinelle però sono una parte fondamentale di questo gioco; permettono di difendere efficacemente e riescono a dare un’utilità ai gradi tre che abbiamo in mano. 
Go Card Capital Italia!

Andiamo con ordine. Qualche settimana fa, parlando delle colonne d’attacco, ho menzionato gli scaglioni di scudo e su come sia consigliato costruire le colonne raggiungendo un valore totale di potenza di almeno 16000. Questo perché con quel valore l’avversario sarà costretto a mettere 10000 di scudo per parare (quindi o un grado 0 o due tra gradi 1 e 2). Raggiunto il terzo scaglione, da 21000 in su, l’avversario sarà costretto a mettere almeno due carte per difendere sempre se quell’unità che sta attaccando non sia il Vanguard (in quel caso per una difesa completa dovrà investire molte più carte). Di base, le sentinelle possono difendere al terzo scaglione senza costringerci a perdere più di due carte, specie se siamo di fronte all’attacco di un Vangurad. Inoltre, come specificato prime, grazie alle sentinelle possiamo utilizzare i nostri gradi tre come carte difensive, risparmiando scudi per difendere dalle retroguardie (molto più facili da controllare rispetto al Vanguard). Non esistono reali motivazioni per giocarne meno di 4 anche se il loro numero può variare a seconda dello stile di gioco. Sono carte molto versatili e rappresentano un po’ il cuore di qualsiasi mazzo. 

Adoro il suo artwork.

Per la questione costi, davvero le sentinelle sono così costose? La risposta breve è si. La risposta lunga sta per arrivare. Prendiamo per esempio le sentinelle Paladino Reale. Iseult, Scudo Lampo al momento viene valutata tra i sette e gli otto euro, praticamente si tratta della carta più costosa del mazzo oltre ad Alfred Re dei Cavalieri. Qual’è pero l’aspettativa di vita di questa carta? Iseult ha solo due ristampe al momento nella versione inglese: BT01 e G-CMB01 (busta da film). Praticamente per almeno 3 anni Iseult potrà essere utilizzata in tutti i vostri mazzi Paladino Reale, indipendentemente dalla versione che deciderete di utilizzare. Quei trenta/quaranta euro spesi all’inizio saranno utilizzabili per un lungo periodo, e sopratutto in più di 17 espansioni prima di attivare alla ristampa ci saranno solo altre due sentinelle disponibili solo perché andranno in sinergia con dei subclan (come Seeker e Jewel Knight). Si tratto quindi di un investimento sicuro per tutti i giocatori, rispetto magari ad Alfred che è utilizzabile solo in determinate liste (già dalla prossima espansione si potranno utilizzare altre versioni di Paladino Reale che non necessitano del Re) mentre Iseult sarà sempre giocabile. 

Un discorso simile può essere fatto anche per le altre Sentinelle, come Lame Gemelle o Jinn delle Raffiche. Tutte carte fondamentali per il clan che non otterranno ristampe a breve e che quindi saranno giocabili per sempre nei vostri mazzi (le ristampe successive saranno addirittura più costose rispetto alla prima edizione in quanto più difficili da trovare). L’ideale è il playset, come detto sopra non ci sono reali motivazioni per non giocarne quattro ma, anche pianificate di giocarne tre o meno, cercatele comunque in quanto potranno sempre tornarvi utili in futuro e sarà molto difficile recuperarle una volta passate cinque o sei espansioni. 
Se volete giocare a Cardfight!!Vanguard a livelli un po’ più alti rispetto al casual, cercate le sentinelle magari trascurate le triple rare che avranno vita breve (tipo Leone Calore che se non fosse per il basso numero di carte disponibili non verrebbe giocato). Non potete spendere meglio i vostri soldi in questo gioco. 
Per oggi è tutto, vi ricordo che avete ancora poche ore dalla pubblicazione di quest’articolo per votare il soggetto dell’anteprima di domenica nel gruppo ufficiale di Card Capital Italia. La spunteranno gli Irregolari Oscuri o i Tachikaze? Decidetelo voi.

Stand Up My Vanguard!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...